Pieralberto Cattaneo

Diploma di Composizione a Bergamo con Vittorio Fellegara; borsista e diploma di merito all'Accademia Chigiana di Siena (Franco Donatoni) e alla masterclass di Witold Lutoslawsky a Groznyan (Croazia). Laurea a pieni voti e lode all'UniversitÓ di Bologna in Discipline delle Arti, Musica e Spettacolo con una tesi sulla musica sacra di Donizetti (relatore Luigi Rognoni). Docente di ruolo di Composizione all'Istituto superiore di studi musicali "Gaetano Donizetti" di Bergamo.

Premi e menzioni nei concorsi di Portofino (1a e 2a edizione), "Cassad˛" (Firenze), Castello di Belveglio, "Malipiero" (Treviso), "Contilli" (Messina), "Prix de la Ville d'Avignon" (Francia). Opere eseguite in festival e rassegne internazionali: Biennale Musica (Venezia), Nuova Consonanza (Roma), Romaeuropa festival, Spaziomusica (Cagliari), "Trieste prima", G.A.M.O. (Firenze), "Rive Gauche" (Torino), "Correnti" (Giochi del Mediterraneo - Pescara), Festival ISCM - Tage der neue Musik (Würzburg), Biennale di Zagabria, C.D.M.C. Madrid, Estate di Avignon, Autunno di Mosca, "Giornate della Nuova Musica" di Bacau e Chisinau, Festival di Bucarest, commissionate e trasmesse dalle Radio Nazionali di Italia, Germania, Ungheria, Romania, Moldavia, Spagna, Gran Bretagna, Polonia, Jugoslavia, Russia, ..., pubblicate e incise su CD e LP delle case BMG Ariola, EDI-PAN, Rugginenti, Tirreno editoriale, Sinfonica, Unione dei compositori bulgari, SIMC-Italia, Stradivarius... .

Come direttore Ŕ stato allievo effettivo in corsi e seminari tenuti da Franco Ferrara e Bruno Martinotti, partecipando ai concerti conclusivi. Ha fondato nel 1976 il Gruppo Fiati Musica Aperta, col quale ha tenuto numerosissimi concerti in tutto il mondo, incidendo tra l'altro un LP di musiche inedite di Donizetti e Mayr pi¨ volte trasmesso da varie emittenti europee e 2 CD di musica contemporanea italiana. Ha fondato l'Orchestra da camera degli "Incontri Europei con la Musica", con la quale ha inciso, per la Dynamic, la 1a esecuzione moderna dello Stabat Mater in do minore di G.S. Mayr. Ha inciso inoltre un CD con la violinista Bin Huang (1o Premio Paganini) e l'orchestra "Gli archi italiani" e per Bongiovanni la prima esecuzione moderna dei Vespri per il Corpus Domini di G.S. Mayr con l'Orchestra da camera "Milano Classica".

Dirige regolarmente orchestre sinfoniche e da camera in Italia (Orchestra "Haydn", Sinfonica di Sanremo), Germania (Deutsches Kammerorchester Frankfurt), Polonia (Orchestra sinfonica di Stettino), Repubblica Ceca ("I Virtuosi di Praga", Orchestra sinfonica di Karlovy Vary), Ungheria ("Camerata Transsylvanica"), Romania (Orchestra da camera della Radio nazionale, Orchestre sinfoniche di Craiova, Bacau, Valcea), Moldavia (Orchestra filarmonica di Chisinau), Egitto (Orchestra da camera del Cairo), Turchia (Orchestra sinfonica di Adana), Corea, Canada, USA ... in concerti spesso registrati dalle emittenti nazionali in un ampio repertorio classico, romantico e contemporaneo che comprende anche numerose riscoperte e revisioni di brani inediti di compositori italiani dei secoli XVIII e XIX (Gozzini, Gasparini, Lenzi, Mayr, Coccia, Donizetti, Salvi, Piatti ...).

Come musicologo Ŕ spesso invitato a convegni internazionali dedicati a Donizetti, Mayr, Alfredo Piatti e alla musica sacra fra Sette e Ottocento.

to the English version
alla pagina principale